Comprare Azioni Microsoft: come fare a investire, guida, target price [2021]

Microsoft è, come noto, un colosso dell’informatica. Nato nel 1975 da un’idea di Bill Gates e un suo vecchio amico e diventato via via un’autentica realtà capace di rivoluzionare il settore. Ma anche di ampliare il suo raggio d’azione finendo per acquistare molte realtà in ascesa.

Una delle invenzioni principali di Microsoft è stata il sistema operativo Windows, che ha semplificato il modo di utilizzare i personal computer, rendendoli accessibili a tutti.

Un altro punto di forza di Microsoft, oltre alla capacità innovatrice, è la solidità del suo asset finanziario. Tramite una gestione sempre impeccabile (a parte qualche raro caso, come il tentativo di sfondare nel mondo della telefonia mobile acquisendo Nokia). Capacità preservata anche quando Bill Gates è uscita di scena.

Le premesse ci sono tutte affinché le azioni Microsoft siano dunque un buon affare. Ma davvero conviene acquistare le azioni Microsoft? Scopriamolo in questa guida completa.

Ricordiamo che la soluzione più profittevole è quella di sfruttare broker eToro. Si tratta di una piattaforma regolamentata con servizi innovativi come quello del CopyTrading che permette di copiare le operazioni dai trader e interi panieri CopyPortfolio, come in questo caso i titoli azionari.
Per saperne di più su eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Microsoft: azienda

Microsoft Corporation (quasi sempre chiamata così, a parte una breve parentesi tra il 1981 e il 1983, durante la quale si chiamò Micro-Soft Company) ha sede a Redmond, nello Stato di Washington (USA).

Fu fondata da Bill Gates e Paul Allen il 4 aprile 1975.

Dagli anni ‘90 è tra le protagoniste assolute del settore informatico, nonché una delle più grandi aziende per capitalizzazione azionaria: circa 1400 miliardi di dollari nel 2020.

Bill Gates è entrato nella classifica Forbes degli uomini più ricchi del mondo, finendo in testa in modo quasi incessante da metà anni ‘90 fino alla fine degli anni 10 del 2000.

Oggi è uscito anche dal podio. Scalzato da altri paperoni informatici come Jeff Bezos, Elon Musk e Mark Zuckerberg.

Si occupa di sviluppare, produrre, supportare e vendere – o comunque concedere in licenza – computer software, elettronica di consumo, personal computer e servizi.

A livello software, noti sono i sistemi operativi Microsoft Windows, il pacchetto Microsoft Office e i browser Internet Explorer e la versione più aggiornata Edge.

In ambito hardware, invece, i suoi prodotti più conosciuti sono la console Xbox ed i prodotti della linea Surface.

👍 Dati societariMicrosoft Corporation è uno dei colossi dell’informatica. Famosa per i suoi software, in particolare per il sistema operativo Windows.
💻 SettoreInformatica / Software
🏢 SedeRedmond, nello Stato di Washington (USA).
📊 QuotazioneIndice NASDAQ, Borsa di New York.
🏷️ TickerMSFT
🥇Migliore piattaforma con conto demoeToro
🥇Miglior broker per azioniCapital.com

Piattaforme per investire sul titolo Microsoft

Se vi interessa seriamente negoziare sulle azioni potete utilizzare alcuni broker per investire sul mercato azionario, quelli più sicuri e con gli strumenti migliori:

BROKERCARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Social tradingCopy trading e Copy fundsREGISTRATI
CFD su azioni, criptovalute, valute, commoditiersRendimenti elevatiREGISTRATI
Broker CFDConto demo illimitatoREGISTRATI
CFD su azioni, forex e materie primePiattaforma facileREGISTRATI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

si tratta di broker regolamentati e registrati in Consob.

Dati societari Microsoft

Vediamo i principali dati societari Microsoft.

Settore industriale

Come detto, Microsoft si occupa di tecnologia. Più precisamente, di sviluppare, concedere in licenza e supportare una gamma di prodotti software, servizi e dispositivi.

I suoi segmenti sono:

  • Produttività e Processi Aziendali
  • Cloud Intelligente
  • More Personal Computing

I suoi prodotti comprendono:

  • sistemi operativi
  • applicazioni di produttività per dispositivi multipli
  • applicazioni server
  • applicazioni di business solution
  • strumenti di gestione di desktop e server
  • strumenti di sviluppo software
  • video giochi
  • la formazione
  • la certificazione di sviluppatori e integratori di sistema del computer

Non manca poi la progettazione, produzione e vendita di dispositivi. Tra cui:

  • personal computer
  • tablet
  • console di gioco e intrattenimento
  • telefoni cellulari
  • altri dispositivi intelligenti e relativi accessori

Microsoft offre anche numerosi servizi, come:

  • cloud storage
  • servizi
  • piattaforme
  • contenuti
  • consulenza
  • pubblicità online

Contatti

  • Indirizzo: Redmond, WA 98052-6399, United States
  • Telefono: +1-425-8828080
  • Fax: 425-7067329
  • Rete: www.microsoft.com/en-us

Management

  • Satya Nadella 54 2011 Chairman & CEO
  • Bradford L. Smith 62 2001 President, Chief Legal Officer & Vice Chairman of the Board
  • Teri L. List-Stoll 58 2014 Independent Director
  • Charles W. Scharf 56 2014 Independent Director
  • Sandra E. Peterson 62 2015 Independent Director
  • Padmasree Warrior 60 2015 Independent Director
  • John Wendell Thompson 72 2012 Lead Independent Director
  • Hugh F. Johnston 59 2017 Independent Director
  • Reid G. Hoffman 54 2017 Independent Director
  • Penny S. Pritzker 62 2017 Independent Director
  • Emma N. Walmsley 51 2019 Independent Director
  • Alexander Christian Nygart 2021 Member of Advertising Advisory Board
  • John William Stanton 66 2014 Independent Directorment

Bilancio e utili

Microsoft, nel suo quarto trimestre fiscale (secondo trimestre anno solare), ha riportato un utile per azione, su base adjusted, pari a $2,17, meglio degli $1,92 attesi dal consensus. Il fatturato si è attestato a $46,15 miliardi, rispetto ai $44,24 miliardi stimati, e in crescita del 21% su base annua. L’utile netto è balzato del 47%.

Riguardo alla guidance, Microsoft prevede un fatturato del suo segmento Produttività e Business Processes tra $14,5 miliardi e 14,75 miliardi, superiore ai $14,07 miliardi attesi dal consensus di StreetAccount.

Per la divisione di Intelligent Cloud, le stime sono di un giro d’affari compreso tra $16,4 miliardi e $16,65 miliardi, superiore ai $15,71 miliardi stimati.

Per il segmento More Personal Computing la guidance è di un risultato compreso tra $12,4 miliardi e $12,8 miliardi, con la media del range poco al di sotto rispetto ai $12,67 miliardi attesi dal consensus.

Ecco perché prima dicevamo che uno dei punti di forza di Microsoft, oltre alla capacità innovatrice che da sempre la contraddistingue, è anche la solidità della sua base economico-finanziaria.

Piattaforme CFD per fare trading su Microsoft Corporation

Vediamo ora su quali piattaforme conviene fare trading CFD.

Investire sul titolo Microsoft con eToro

Vediamo cosa offre il broker eToro per investire su Microsoft:

  • Deposito minimo: 50 euro
  • Conto demo: 100mila euro virtuali
  • Formazione: copy trading e social trading
  • Servizi: CopyPortfolios e eToroX
  • Spread e commissioni: spread-only e commissioni basse
Iscriviti ora sul broker eToro cliccando qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Comprare azioni Microsoft con FP Markets

Il broker FP Markets è uno dei migliori broker per investire in azioni, ecco le sue caratteristiche principali:

  • Deposito minimo: 100 euro
  • Conto demo: 100mila euro virtuali
  • Formazione: ebook e webinar gratuiti
  • Spread e commissioni: spread-only e commissioni basse
Iscriviti ora sul broker Fp Markets cliccando qui.
71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Fare trading sul titolo Microsoft con Capital.com

Un altro broker molto interessante è Capital.com, broker affidabile che permette di iniziare con poco, inoltre ha le seguenti caratteristiche:

  • Deposito minimo: 20 euro
  • Conto demo: mille euro virtuali
  • Formazione: app investmate e ampio Glossario
  • Servizi: intelligenza artificiale integrata alla piattaforma, +70 indicatori ed oscillatori di trading
  • Spread e commissioni: spread-only e commissioni basse
Iscriviti ora sul broker Capital.com cliccando qui.
71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Azioni Microsoft dividendi

Microsoft dimostra di essere eccellente anche in questo campo. E’ una delle migliori azioni da dividendo su cui negoziare. Il colosso informatico paga un dividendo annuale di $ 2,04 per azione, con un rendimento da dividendo dello 0,96%.

La società ha aumentato il suo dividendo negli ultimi 16 anni consecutivi e sta aumentando il dividendo in media del 28,57% ogni anno. Paga il 35,42% dei suoi guadagni come dividendo.

Andamento azioni Microsoft in tempo reale

Vediamo qual è la quotazione in tempo reale delle azioni Microsoft

Competitors di Microsoft

Quali sono i principali concorrenti di Microsoft? Vediamoli di seguito. Si noterà anche i vari ambiti coi quali Microsoft deve fronteggiare, essendo una società multisettore.

Apple

Apple è uno dei marchi tecnologici più importanti al mondo che offre dispositivi di consumo come iPhone, iPad, iPod, Mac e dispositivi indossabili. Questi prodotti competono con i PC e i tablet Microsoft. Apple sviluppa anche iOS, che rivaleggia con Microsoft Windows.

Nel 2020, Apple aveva 137.000 dipendenti e ha generato ricavi per 274 miliardi di dollari.

Apple e Microsoft sono le uniche aziende pubbliche con una capitalizzazione di mercato di oltre $ 2 trilioni. Ma Apple è più preziosa di Microsoft e supera il suo rivale nei mercati di smartphone e tablet. I dispositivi Apple sono progettati in modo univoco e alimentati da iOS, il secondo sistema operativo più popolare a livello globale dopo Windows.

Microsoft Windows supporta 9 desktop e laptop su 10. Nel 2020, Apple ha venduto 194 milioni di iPhone e 71 milioni di iPad. La crescente popolarità dei dispositivi Apple lo rende il principale concorrente di Microsoft.

Per approfondimenti potete consultare la nostra guida su come comprare azioni Apple.

Sony

Sony è un marchio giapponese di elettronica di consumo che produce e vende smartphone e console di gioco. La PlayStation dell’azienda è il principale concorrente e alternativa a Xbox di Microsoft. Nel 2020, Sony aveva oltre 114.000 dipendenti e ha registrato un aumento del 9% delle entrate a $ 82,5 miliardi. Il suo reddito netto per l’anno fiscale 2020 è cresciuto del 101% a 10,7 miliardi di dollari.

Sony e Microsoft sono i migliori player nel settore dei giochi. PlayStation controlla il 40% del mercato, diventando così il secondo giocatore più popolare a livello globale dopo Xbox di Microsoft.

Il gigante tecnologico giapponese ha rilasciato PlayStation 5 a novembre 2020 e ha venduto 2,3 milioni di unità da aprile a giugno 2021. Si prevede di vendere 14,80 milioni di unità a livello globale nell’anno fiscale 2021.

Samsung

Samsung è uno dei maggiori produttori mondiali di elettronica di consumo, inclusi PC, tablet e smartphone. Galaxy Z Fold 2 e Surface Duo di Microsoft sono i migliori telefoni pieghevoli sul mercato. Ma Samsung è più specializzata nell’elettronica di consumo di Microsoft. Nel 2020, Samsung ha generato $ 212,3 miliardi di ricavi con un utile netto di $ 23,7 miliardi.

Microsoft e Samsung sono in competizione da decenni. Nel 2014, Microsoft ha fatto causa a Samsung per non aver pagato $ 6,9 milioni di interessi sui suoi $ 1 miliardo di diritti sui brevetti. Il colosso tecnologico sudcoreano rilascerà il prossimo modello Galaxy Z nella seconda metà del 2021.

I nuovi Galaxy Z Flip 3 e Galaxy Z Fold 3 avranno il primo design S Pen e costeranno $ 2.200 per Fold e $ 1.200 per Flip. Entrambi debutteranno a un costo inferiore rispetto ai modelli precedenti e possono catturare gli utenti di Surface Duo. Samsung è uno dei principali concorrenti di Microsoft nel personal computing.

Mozilla

Mozilla è un’azienda tecnologica che sviluppa prodotti software open source, inclusi browser Web, sistemi di tracciamento dei bug e altre app relative a Internet. Gestisce un’organizzazione senza scopo di lucro, che lavora con una comunità globale di sviluppatori open source.

Ma Mozilla si impegna anche in attività a scopo di lucro con più di 1000 dipendenti. Genera circa 450 milioni di dollari di ricavi all’anno.

Il browser web di Mozilla Firefox è uno dei principali concorrenti di Microsoft Edge. Nel giugno 2021, Firefox aveva una quota di mercato del 6% negli Stati Uniti, mentre Microsoft Edge aveva una quota dell’11,77%. Ma sono in ritardo rispetto a Chrome e Safari.

Firefox è il secondo browser più popolare in Europa con una quota di mercato del 12%, dietro Chrome. Mozilla Firefox è un degno concorrente di Microsoft Edge.

Logitech International

Logitech è il produttore leader mondiale di accessori per computer, tra cui tastiere, mouse, webcam, altoparlanti Bluetooth e altro ancora. Anche Microsoft sviluppa e vende questi prodotti, facendo di questa azienda svizzera uno dei suoi principali concorrenti. Logitech ha circa 7.000 dipendenti.

Logitech ha registrato un aumento significativo della domanda negli ultimi due anni. Le sue vendite sono aumentate del 7% a $ 2,98 miliardi nell’anno fiscale conclusosi ad aprile 2020. Per l’anno fiscale 2021, le entrate globali di Logitech sono aumentate del 76% a $ 5,25 miliardi. Le sue entrate nel 2021 sono state le più alte di sempre nei 29 anni di storia dell’azienda. L’esperienza di Logitech e i guadagni in continua crescita lo rendono un degno concorrente per Microsoft.

Il segmento della produttività e dei processi aziendali di Microsoft include Microsoft 365, LinkedIn e altre soluzioni aziendali.

Previsioni e target Price Microsoft

Intorno agli stocks Microsoft c’è un giudizio unanime: Buy.

Il titolo cresce da un quinquennio, passando da circa 50 dollari a oltre 300 dollari. Una corsa incessante frenata solo dal Covid-19, che però per una società come il colosso di Redmond è stata una manna dal cielo perché ha spinto all’utilizzo della tecnologia.

Abbiamo già detto che uno dei principali punti di forza di Microsoft è quello di rinnovare costantemente il settore, anticipando i tempi o comunque stando sempre a passo con le mode. E non apparire mai vetusta, malgrado sia stata lanciata nella preistoria della tecnologia: il 1975.

Altro punto di forza sottolineato è la solidità finanziaria. Microsoft ha sbagliato poche volte nei suoi 46 anni di vita, tra cui la voglia di entrare anche nella telefonia mobile acquisendo Nokia. Scelta avvenuta dopo l’addio di Bill Gates come Ceo e mostratasi fallimentare. Forse giustificata da uno sbandamento dovuto alla fine di un’epoca.

Ma si è presto ravveduta, tornando a ciò che sa fare meglio: produrre, vendere o concedere in licenza hardware o software legati al mondo del personal computer e della realtà virtuale. Molto meglio è andata l’incursione nel mondo dei videogame, con Xbox, diventato presto principale concorrente della Play Station Sony.

Riguardo il target price Microsoft, ha sfiorato i 300 dollari per azione a fine agosto, subendo poi un rimbalzo nel corso di settembre, scendendo sotto i 290 dollari.

Tuttavia, il titolo entro fine 2021 potrebbe tornare alla carica, con un range ristretto tra i 290 e i 300 dollari di target price.

Comprare azioni Microsoft: FAQ

Conviene comprare azioni Microsoft?

La società ha conti solidi da anni ed è tra le migliori società informatiche ormai da un trentennio. Con il Covid-19 la crescita del titolo è stata pure accelerata.

Come comprare azioni Microsoft?

L’ideale è farlo tramite trading CFD, il quale, permettendo di posizionarsi al rialzo o al ribasso, permette di sfruttare al meglio la volatilità dei titoli tecnologici.

Dove comprare azioni Microsoft?

Puoi provare broker come eToro e Capital.com.

Comprare azioni Microsoft

Conclusioni

Microsoft è da decenni leader del settore tecnologico, grazie alla capacità di rinnovare il comparto o restare sempre a passo con i tempi.

Anche con l’uscita di scena di Bill Gates, la società ha continuato sui suoi livelli, puntando anche sul settore dei videogame con Xbox. Mentre non è riuscita ad eccellere in quello della telefonia mobile.

Puoi provare il trading sulle azioni Microsoft con broker che offrono conti demo gratuiti.

Se volete iniziare ad operare con piattaforme sicure con conto demo vi lasciamo i link ufficiali per iscrivervi tramite il nostro server sicuro:

Si tratta delle piattaforme più sicure con conto demo gratuito senza alcun limite di utilizzo.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky