Come giocare in borsa

Benvenuto su ComeGiocareBorsa.com il nostro sito che affronta il tema affascinante del giocare in Borsa sfruttando i principi base del trading online. Oggi moltissimi italiani vogliono trovare delle forme di investimento che gli consentano la creazione di una rendita fissa mensile.Rispetto al passato oggi investire in borsa online è molto più facile grazie alle migliori piattaforme italiane che oggi consentono di fare trading sugli indici azionari.

Le domande classiche a cui cerco di rispondere sono le più note. E’ possibile vincere in borsa? Come si gioca in borsa da casa ? Cosa significa giocare in borsa ? Ma per investimento cosa si intende? Nel sito voglio cercare di proporre una visione chiara dell’argomento proponendo sia degli elementi conoscitivi come lo studio degli indicatori che probabilistici come il calcolo delle probabilità. Tanti elementi sono importanti come l’analisi tecnica e quella fondamentale ma non bisogna trascurare la psicologia, capirai poi il perchè. Un altro aspetto fondamentale sta poi nella scelta del broker. Un broker è una sorta di banca online che permette di fare le operazioni di compravendita sulle azioni o titoli azionari.

Poichè scegliere male significa partire col piede sbagliato ti segnalo come prima cosa un settore su cui iniziare che è molto redditizio. La piattaforma da utilizzare deve essere autorizzata nel paese in cui operi. Se sei in Italia assicurati di operare in borsa con broker legali autorizzati dalla Consob che è la società che si occupa di controllare le società quotate in borsa e quelle che offrono strumenti finanziari.

-> PER INIZIARE A FARE TRADING IN BORSA CON UNO DEI MIGLIORI SITI ITALIANI CLICCA QUI
( *attenzione il tuo capitale potrebbe essere a rischio)

Gli argomenti che affronterò nel sito sono vari e dedicati ad un pubblico vasto, sia a chi vuole investire in borsa per la prima volta sia ad esperti che cercano notizie aggiornate sulla borsa italiana o vogliono utilizzare nuovi strumenti e nuove piattaforme. Anche se inizi da zero ti illustrerò dei metodi che funzionano e che ti aiuteranno a fare profitti.

Gli argomenti che tratterò sono :

Vincere o investire in borsa?

Tutti vogliono vincere in borsa magari entrando nella classifica di Forbes ed è per questo che come te anni fa ho iniziato a leggere tantissimo materiale su Internet e ad acquistare libri per documentarmi il più possibile ed avere una formazione di base. Quello che non sapevo è che mi mancava una componente fondamentale che è quella psicologica. Oggi posso dire che dal mio punto di vista il successo negli investimenti passa sopratutto dalla testa. Se operi in questo settore capisci perfettamente a cosa mi riferisco. Come me avrai vinto e perso soldi a causa di decisioni sbagliate.

Le basi sono comunque importanti per cui cercherò brevemente di chiarire alcuni termini che userò. Quando parlo di trading online faccio riferimento all’attività di investimento che viene fatta via Internet tramite una piattaforma elettronica.Il broker è un intermediario finanziario come visto in precedenza che ci fa da tramite.

Per iniziare ti consiglio di fare molta simulazione per capire se sei pronto e se stai applicando la strategia che ti sei dato in modo rigoroso. E’ fondamentale se vuoi giocare in borsa anche perchè se inizi col trading reale stai rischiando soldi veri. All’inizio ho perso denaro, poi ad un certo punto ho iniziato a vincere.

Consiglio: non credere a chi ti dice che puoi fare un profitto del 100% o più in un anno.

Ciò che distingue un vero trader dalla massa è la capacità di fare un profitto netto e costante. Probabilmente ci sono persone in grado di diventare ricchi come Warren Buffet (uno dei più grandi investitori) ma si contano sulle dita della mano. In mezzo ci siamo noi.

Per iniziare a vincere in borsa consiglio di non trascurare alcun aspetto legato al trading. Unire l’analisi tecnica e quella fondamentale è decisivo insieme ad elementi di gestione della psicologia. Quando sento parlare di trader a lungo termine mi viene un po’ da sorridere. Se stai cercando un investimento a 10 anni allora devi comprare BTP oppure azioni e tenertele per un bel po’. Chi opera nel modo che ho descritto non può essere definito trader secondo me. Quando c’è da fare intraday o scalping si devono prendere decisioni immediate ed in tempo reale, gestire lo stress e reagire ai cambiamenti della borsa : è questo che fa chi gioca in borsa.

Giocare in borsa online da casa : guida per principianti

Giocare in borsa : obiettivo possibile?

Giocare in borsa : obiettivo possibile?

Quando mi sono avvicinato per la prima volta alle borse ricordo che ero molto su di giri. Avevo una piattaforma per investire e ho iniziato a comprare e vendere senza un metodo preciso. Risultato ? Ho finito per perdere dei soldi mentre quello che volevo era solo guadagnare. Acquistavo un titolo e lo vedevo il minuto dopo crollare a picco come se ci fosse una maledizione contro di me o addirittura la piattaforma fosse truccata. Era come se il broker online mi stesse truffando, in realtà ho capito molto dopo che ero io a sbagliare.

Probabilmente ti riconosci molto in questa mia storia. Molti iniziano proprio come ho fatto io ed arrivano alla condizione che è impossibile guadagnare in borsa. Avevo la convinzione che fosse una battaglia persa eppure nel mondo c’era tanta gente che faceva soldi a palate. Anni dopo ho iniziato a fare qualche operazione più ragionata e a fare delle piccole operazioni e a frequentare i vari eventi sul territorio. E’ qui che la mia situazione è cambiata, quando ho incontrato molti professionisti che mi hanno spiegato quanto è importante avere una grande autostima di te stesso.

E così ho conosciuto persone che non erano dei guru dei mercati ma avevano un autocontrollo pazzesco. Se credi nella tue possibilità puoi realizzare qualunque obiettivo.

In Borsa avvengono gli scambi quindi c’è sempre qualcuno che vince e qualcuno che perde soldi anche perchè non c’è una autorità terza che si mette in mezzo, gli scambi avvengono in maniera libera. Magari chi guadagna sempre sono le banche che incassano comunque commissioni.

Uno dei migliori modi per iniziare a investire in borsa dedicando solo 5 minuti al giorno è quello di usare le opzioni binarie. Parliamo di uno strumento facile da usare e regolamentato che ha dei vantaggi:

  • gli investimenti da fare sono minimi, un conto di trading si può aprire anche con soli 100€. Prova invece ad acquistare un pacchetto di azioni e vedi quanto spendi
  • conosci quanto capitale investi e quanto guadagni o perdi in anticipo
  • puoi fare profitti in qualunque situazione di mercato anche in quelle al ribasso
  • basta decidere se il prezzo di un titolo sale o scende e fare un piccolo investimento
  • è regolamentato e le piattaforme italiane che propongono le opzioni hanno la licenza della Consob

Un ottimo sito se vuoi cominciare a fare trading con i CFD è questo, clicca qui.
Attenzione, ricorda che ogni operazione fatta sui derivati e CFD comporta rischi di perdite, dunque assicurati di essere preparato.

Se vuoi fare trading non vuoi passare le tue giornate davanti al computer. Per questo motivo io opero nel medio termine. Chi fa operazioni nella stessa giornata (intraday) deve comprare e vendere continuamente, un lavoro molto stressante. E poi a quel punto non servirebbe nemmeno seguire le notizie.

Puoi comunque lavorare a breve termine ma dedica a questo poco tempo della tua giornata senza stare a seguire troppo come vanno le azioni che stai monitorando. Puoi prenderti il tempo che vuoi perchè puoi impostare degli stop automatici (stop loss) per prevenire eventuali perdite vendendo nel momento in cui il prezzo scende sotto un livello prefissato.

E’ così che operano i professionisti. Per questo motivo quando stai negoziando su un titolo fissa subito uno stop per rendere il tuo trading più rigoroso possibile. In questo modo potrai gestire meglio sia la paura e l’ansia sia l’avidità che ti colpirà inevitabilmente se stai guadagnando. Cerca di seguire fedelmente una strategia con poche azioni su pochi titoli ben delineata e seguila fedelmente.

SCARICA LA GUIDA INIZIA SUBITO

Investire in borsa on line : la regola del cash flow

Che significa giocare in Borsa in termini pratici? Un operatore di borsa o un trader generalmente fa delle operazioni di compravendita ovvero negozia attraverso una serie di strumenti finanziari a sua disposizione per trarre vantaggio, profitto e soldi da vari asset. Questi possono essere sia le azioni di borsa ma anche indici ed Exchanged Traded Funds (Etf).

Per guadagnare occorre che l’investimento fatto sia redditizio. Per spiegare questo prendo in prestito il concetto di Cash Flow che è un termine che molti di voi conosceranno.

Con cash flow si intende l’insieme di operazioni di entrate e uscite che contribuiscono a creare il proprio bilancio personale. Se spendi tutto quello che guadagni il tuo bilancio è in perdita. E’ è questo che ci fa capire se l’investimento rende o no. Ad esempio spesso ci dicono che la casa è un mezzo per investire sicuro. Ma è proprio così ? Una abitazione è una voce di bilancio passivo. Su quella ci paghi le tasse o il mutuo per cui fa parte della voce “uscite”. E’ il mezzo che distingue in buona sostanza una persona di ceto medio dai poveri. La situazione in cui sono tutti più o meno è quella in cui il cash cioè l’entrata di denaro dipende esclusivamente dal lavoro.

Chi invece diventa ricco ha delle entrate e delle rendite che non dipendono dal lavoro cioè il suo cash flow è positivo in quanto le entrate superano le uscite.

Cosa ti insegna questo ? Che per fare profitti bisogna investire. Se non sei pronto puoi cominciare da un broker che ti offre la modalità demo (qui ne trovi uno molto valido) e poi passare al trading reale dopo aver acquisito esperienza e sicurezza. In questa fase cerca di lavorare anche sugli aspetti psicologici, ti serviranno.

Investire in Borsa può essere un metodo molto valido per creare rendite finanziarie. I costi sono irrisori e quasi nulla inizialmente. Se volessi aprire una attività invece quanto ti costerebbe ? Pensaci. Ovviamente ti parlo della mia esperienza, prendila come un racconto di vita, non vuole essere alcun incentivo a investire.

Acquistare azioni e investire : le differenze

C’è una sottile differenza tra il trading e l’acquisto delle azioni. Per acquistare titoli di una società devi combattere con molta burocrazia ed entri a far parte ufficialmente degli azionisti di quella società. E’ quindi evidente la differenza tra chi fa trading azionario tramite una piattaforma di negoziazione. Non ci sono i costi altissimi e si utilizzano quasi sempre i contratti per differenza che permettono di negoziare in qualunque situazione di mercato, anche quelle sfavorevoli al titolo.

Se hai invece azioni di una società e vanno male in borsa ci perdi, con un CFD invece puoi negoziare sul prezzo anche al ribasso. Ormai i Contract For difference sono offerti dalle maggiori banche italiane che offrono i servizi di trading come Fineco, Poste italiane e Unicredit. Tutti i clienti ormai hanno una grande varietà di scelta.

Spesso però è richiesta l’apertura di un conto corrente che ha dei costi, io preferisco sempre usare un buon broker on line che comunque è autorizzato ed più conveniente.

Operare con i CFD (Contract for difference)


Nella sezione precedente ho citato, non a caso, i Cfd. Un Cfd sta come acronimo di Contract for difference ed è uno strumento che ormai banche e broker offrono a tutti gli investitori che vogliono negoziare sui mercati.

Si tratta di veri e propri contratti stipulati tra due parti , tra il trader e la banca o broker. Ognuno di questi contratti segue un bene di mercato sottostante o asset sul prezzo. E’ evidente che è possibile acquistare e vendere tanti cfd per ogni asset. A differenza della compravendita classica di titoli azionari non si acquista fisicamente una quota di quella società ma si negozia sul prezzo. I benefici sono dunque superiori in quanto è rischiesto un investimento iniziale molto basso e si può negoziare anche al ribasso, ad esempio sul crollo di un titolo facendo molti più profitti. Inoltre, non si ha la limitazione di doversi tenere per troppo tempo nel proprio portafoglio dei titoli che si vogliono vendere perchè non vanno bene.

I broker con cui tutti operano oltre ai cfd danno la possibilità di operare in leva finanziaria dunque è bene dire che c’è il rischio di perdita da mettere in conto. Ma dimmi quale attività non è rischiosa? E’ evidente che sei qui vuoi capire come investire in borsa altrimenti compreresti un buono postale a 20 anni di scadenza.

Come avrai capito un Contract For Difference si basa dunque sulla differenza di prezzi : quello di apertura (quando si acquista) e quello di chiusura (alla scadenza). Posso fare quindi alcune considerazioni sulla validità dello strumento per i nostri scopi. Puoi guadagnare se acquisti uno di questi contratti prima che l’asset sia in rialzo. Ovviamente se vendi prima che l’asset di deprezza generi una perdita negativa.

Sono degli strumenti facili da usare che ti permetteranno di giocare facilmente in borsa operando da casa.

Elementi di analisi : analisi tecnica, fondamentale e leva

Ho detto che bisogna unire varie componenti per iniziare a guadagnare iniziando ad investire in borsa da casa. Un solo elemento non è sufficiente e ti spiego il perchè. Puoi essere l’analista migliore del tempo ma devi essere bravo a fare le previsioni in tempo reale. Col senno di poi un grafico può essere spiegato e motivato ma manca qualcosa.

Chi si occupa di analisi fondamentale invece è molto più attento alle notizie. Ad esempio se una società fa una fusione , questo dato non può essere noto a priori e non può essere usato per investire in quando il prezzo ne avrebbe già modificato il valore. E’ una delle critiche che i tecnici fanno ai fondamentalisti. Questo a vero a meno che non si abbiano delle conoscenze prima e in questo caso si parla di un reato che è quello dell’insider trading. Si verifica quando si sfruttano notizie private per alterare il mercato. E’ per questo motivo che le società quotate in borsa devono avvisare la Consob prima di fare transazioni di questo tipo.

Queste considerazioni ti servono per capire un concetto fondamentale. Usare una piattaforma di negoziazione di qualità può fare la differenza. E’ uno strumento molto potente che deve essere usato bene. Ti permette sia di studiare i grafici, le tendenze e i dati storici sia di essere aggiornato con le news di economia per metterci un pizzico di analisi fondamentale.

Deve essere usata bene però. Altrimenti non realizzerai quel percorso di crescita che ti distingue dalla massa. Ci sono due tipi di ordine che devi imparare ad usare : gli stop loss e gli order limit. Per capire come usarli visita le sezioni del sito dedicate agli approfondimenti tecnici.

Vantaggi degli investimenti in Borsa online

Che vantaggio ho nel giocare in borsa ? Me lo sono chiesto spesso sia prima che iniziare che dopo un certo numero di anni di trading. La risposta migliore che mi sono dato è : si possono ottenere buoni profitti in temi rapidi.

Se ci pensi oggi grazie alle piattaforme di trading puoi praticamente comprare e vendere in tempo reale ed in parallelo. Puoi acquistare tante opzioni binarie o cfd in pochi secondi approfittando e giocando sulle variazioni di prezzo. E’ questo che puoi fare anche operando giornalmente, un trader in fondo fa questo non credi ?

Ci sono poi comunque le operazioni a medio termine e lungo termine. Quello che devi fare è diversificare il più possibile per non dipendere da un solo settore.

Broker convenienti per fare trading azionario : da dove iniziare ?

Ho provato tanti siti, banche online broker nella mia vita ma pochi hanno davvero superato le mie aspettative o comunque soddisfatto i miei requisiti di qualità. Ecco una lista di broker convenienti per fare trading in borsa:

Attenzione, il capitale potrebbe essere a rischio

Top

Real Time Web Analytics

Clicky