I migliori pattern con le Candele Giapponesi

By on 24 Settembre 2015 in Forex with 0 Comments

grafico-candele-giapponesi
Le Candele Giapponesi sono il miglior modo per rappresentare il prezzo: sono semplici da capire, con una candela è possibile sapere ben 4 informazioni chiave di quel periodo, e diciamocelo… Sono veramente belle da vedere e fanno sempre una bella figura sul nostro monitor.

I Grafici candlestick (Candele Giapponesi) sono uno strumento tecnico che immagazzina qualsiasi tipo di timeframe e periodi, e sono principalmente utilizzati nei grafici finanziari. Questo li rende molto più utili delle barre tradizionali (OHLC) o delle semplici linee che collegano i prezzi in base alle loro chiusura. Le candele giapponesi creano dei modelli che prevedono la direzione dei prezzi, una volta completato il pattern. La corretta codifica a colori aggiunge profondità a questo strumento tecnico colorato, che risale al 18° secolo e veniva utilizzato dai commercianti di riso giapponese.

Tuttavia però, le Candele Giapponesi non ci assicurano guadagni garantiti con i mercati finanziari, in quanto devono essere sapute usare.

Non tutte le tipologie di candele funzionano ugualmente bene. La loro enorme popolarità ha abbassato l’affidabilità perché sono stati “smontati ed analizzati” dagli hedge fund e dai loro algoritmi. Questi player ben finanziati si basano sull’esecuzione alla velocità della luce per il commercio contro gestori di fondi al dettaglio e tradizionali che eseguono le strategie di analisi tecnica che si trovano nei testi divulgativi. In altre parole, essi utilizzano il software per intrappolare i partecipanti alla ricerca di alte probabilità rialziste o ribassiste. Tuttavia, i modelli affidabili continuano ad esserci, che offrono opportunità di profitto a breve e a lungo termine. Vediamo quindi insieme i migliori!

Le 3 candele negative consecutive

Uno dei migliori. Questo pattern è valido quando in un downtrend ci sono 3 candele negative consecutive. Ogni candela deve avere un nuovo minimo, e deve chiudere vicino alla metà dell’ultima candela. La quarta candela aprirà ancora al ribasso, ma si invertirà andando oltre i livelli della prima candela. Secondo l’inventore (Bulkowski), questo pattern ha una percentuale di accuratezza pari all’84%.

I Tre Corvi Neri

threeblackcrows

Concludiamo l’articolo con questo pattern bearish, che parte quasi sempre vicino o al massimo di un uptrend, e si manifesta con quattro candele ribassiste che registrano nuovi minimi e che si chiudono a circa la metà delle candele. Questo pattern ci dice che il movimento ribassista continuerà, e sarà forse anche molto più forte.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky