Trading automatico

By on 9 Settembre 2015 in Trading with 0 Comments

trading-automatico
Il trading online si propone sempre di più come la via definitiva per fare profitti su internet. Ogni giorno sempre più persone si accostano a questa che è da considerarsi una vera e propria dimensione imprenditoriale. L’aspetto più affascinante è il fatto che si tratta ormai di una possibilità aperta a tutti. Grazie proprio al progresso tecnologico il trading online diventa sempre di più a misura di utenti di tutte le provenienze. Ogni giorno si compiono passi avanti verso la semplificazione dei sistemi di investimento ed a giovarne sono prima di tutto i principianti che desiderano guadagnare, ma che magari non hanno tempo per applicarsi e non dispongono di capitali molto consistenti.

L’ultimo ritrovato in fatto di investimenti online è proprio il trading automatico. Fare trading in maniera automatica oggi è possibile. Ci rendiamo conto che la cosa possa sembrare stupefacente eppure esistono dei software, ideati da esperti del settore, che sono in grado di rendere completamente automatica l’operatività nel trading e di conseguenza anche le entrate economiche che ne derivano. Di trading automatico non ne esiste “uno solo”, ovvero ci sono molte differenti versioni e modi di intendere l’automatizzazione del trading, noi conosciamo 3 diversi modi per fare trading automatico, ecco quali sono:

  • Copy Trader: uno dei sistemi più famosi ed utilizzati per fare trading automatico in maniera autorizzata e legale è il Copy Trader. Si tratta di un sistema proposto da alcuni broker che permette di replicare alla perfezione gli investimenti così come vengono operati da trader di propria scelta. In pratica vi è un elenco di traders tra i quali scegliere, ovviamente si tratta di investitori esperti e tu puoi anche scegliere i più vincenti. Grazie al Copy trader la tua piattaforma replicherà istantaneamente le medesime operazioni intraprese dal trader che hai scelto. Un sistema molto comodo che può essere molto efficace se si scelgono traders con bassa propensione al rischio e molto capaci. Ad esempio il broker eToro fornisce attualmente la migliore piattaforma di social trading, clicca qui per saperne di più.
  • Trading Robots: in questo caso si tratta di veri e proprio bot o algoritmi che una volta attivati secondo parametri di tua scelta scandagliano tutto il giorno il mercato di riferimento alla ricerca delle migliori occasioni di trading da sfruttare. Come vedremo questi robots vengono utilizzati molto per la loro efficacia con le opzioni binarie.
  • Trading System: un ulteriore modo per “automatizzare” il trading è quello di adottare un trading system. Questa è però una soluzione adatta a traders più esperti e non utilizzabile da un principiante. In pratica si tratta in definitiva di trading manuale, ma con la differenza che bisogna attenersi a regole operative estremamente restrittive, da utilizzare in maniera automatica eliminando il processo decisionale e giovando quindi dei vantaggi statistici della strategia utilizzata.

Trading automatico: vantaggi e svantaggi

La possibilità di fare trading automatico ha in effetti una enorme attrattiva, chi non desidererebbe fare incredibili guadagni senza muovere un dito? Ma purtroppo non è tutto oro ciò che luccica, questo vuol dire che se da un lato il trading automatico ha grandi vantaggi dall’altro non mancano gli svantaggi, scopriamo quali sono:

I vantaggi

  • Eliminazione del processo emozionale: tutti i traders anche alle prime armi sanno che una buona parte del successo facendo investimenti online deriva proprio dalla capacità di saper gestire le proprie emozioni. Quando ti trovi ad investire il tuo denaro e sai che oltre a poter guadagnare molti soldi puoi anche perderli, ti trovi ad essere pesantemente condizionato psicologicamente. Non a caso innumerevoli parole sono state spese per sottolineare l’importanza del controllo emotivo nel trading, tutti i traders esperti sono anche freddi come il ghiaccio e difficilmente prendono decisioni impulsive e sulla base dell’emotività. Il trading automatico permette però anche ai meno esperti di evitare il processo emozionale in quanto tutte le decisioni più importanti verranno prese da un computer, che, almeno per il momento, resta una fredda macchina non influenzabile dalle emozioni!
  • Affidabilità testata: ogni sistema di trading automatico ha un certo grado di affidabilità che va testata prima di iniziare a fare numerose operazioni, soprattutto nel caso di un trading system personalizzato. I Robot per le opzioni binarie e per il Forex invece sono testati in precedenza e rispondono su basi matematiche al comportamento dei mercati, quindi non c’è necessità di testarli e possono funzionare in autonomia.
  • Vantaggio statistico: se un trading system è efficace e costruito in maniera corretta per reagire solo a determinate condizioni si gode di un vantaggio statistico il che significa che, sebbene alcune operazioni potrebbero non andare a buon fine, nella maggior parte dei casi se non vengono mai modificati i parametri operativi il tuo trading automatico risulterà statisticamente vincente!
  • Diversificare: il trading automatico poi è vantaggioso perché permette anche di limitare con facilità uno dei primari fattori di rischio nel trading quello di investire sempre su uno stesso asset. Diversificare il portafoglio di investimenti è una tecnica adottata tutti i giorni dai traders esperti in modo tale che se sulle operazioni relative ad un sottostante il mercato non si muove nella direzione prevista, si può rientrare di quanto perduto grazie alle posizioni aperte altrove in condizioni più favorevoli. I robots sono perfetti per i principianti perché rendono la diversificazione automatica investendo anche su più asset contemporaneamente seguendo le medesime regole operative.

Gli svantaggi

Sebbene fare trading automatico sia una prospettiva molto allettante è più conveniente utilizzarlo quando si è ancora dei principianti. Uno dei principali svantaggi nel fare trading automatico sta nel fatto che una volta capito come utilizzare il robot o il sistema di trading selezionato si rischia di rimanere principianti per sempre perché si tende a lasciar fare al sistema di trading automatico. In realtà mentre già si ottengono i primi risultati in termini di guadagno sarebbe sempre il caso di approfondire le proprie conoscenze per iniziare a fare da se.

Per usare i sistemi di trading automatico poi bisogna assicurarsi di avere sia un computer affidabile sia una connessione ad internet stabile. Molti software di trading automatico sono studiati per bloccarsi se la connessione dovesse saltare o se il computer dovesse avere problemi (vi sono anche software che possono funzionare automaticamente a computer spento). Il consiglio, però, resta comunque quello di monitorare la situazione abbastanza spesso e stabilire con criterio i limiti di capitale da rischiare in ogni operazione per evitare brutte sorprese.

Trading automatico: funziona?

Dalle opinioni che sono disponibili in rete sembra proprio che i sistemi di auto trading funzionino e rappresentino una valida risorsa soprattutto per i neofiti che non hanno molto tempo da dedicare all’approfondimento delle tecniche più comuni di trading manuale. Per ottimizzare al massimo i tuoi risultati comunque noi ti consigliamo di imparare tutto il possibile ed iniziare a fare da te. D’altronde apprendere una strategia ed applicarla manualmente non è cosa impossibile, tutt’altro, si conoscono svariate strategie a misura di principiante, che possono portare in breve tempo ad eccellenti risultati!

Non bisogna dimenticare che il trading automatico non è infallibile e non ti permette di arrivare al profitto nel 100% dei casi, altrimenti chiunque avrebbe trovato la sua gallina dalle uova d’oro! Se ad esempio guardiamo alle operazioni portate a termine da un robot di opzioni binarie sui può notare come la percentuale di successo parta da un minimo del 50% dei casi, fino ad un massimo del 70% circa, ma i risultati che un trader, con qualche esperienza, può raggiungere sono decisamente migliori, anche fino all’80-90% di trade in profitto in media.

Lo stesso discorso vale in fin dei conti per il Copy trader. Se ci si mette nelle mani di traders accorti ed esperti che fanno buone percentuali di profitto annui si possono ottenere risultati eccellenti, ma non sono di certo assicurati. Se per qualche imprevisto il trader che hai scelto di seguire dovesse subire delle perdite a causa di condizioni impreviste dei mercati, di conseguenza ne subiresti anche tu, bisogna quindi valutare bene chi seguire ed in particolare scegliere traders in base allo storico delle loro operazioni consultabile sui vari siti.

Una volta accumulata una certa esperienza potresti scegliere di affidarti ad un trading system. Questa è una scelta da valutare perché ti permette di personalizzare al massimo il tuo sistema di investimento e tarare il tutto in base al tuo capitale ed agli obiettivi di guadagno che stai ricercando. Il trading system ti permette di operare soltanto al presentarsi di precisi segnali di entrata a mercato basati sull’analisi tecnica dei mercati. Se i dati raccolti sono precisi e l’analisi è stata efficace si possono ottenere risultati eccezionali in termini di rendita mensile ed annuale, ci sono traders in grado di portare a casa anche il 300% del capitale, tutto sta al proprio grado di abilità ed alla capacità di eliminare l’aspetto emozionale dalla tua operatività.

Conclusioni

Noi ti invitiamo a provare il trading automatico e godere dei suoi vantaggi, ma ricorda sempre che non esiste una soluzione facile e definitiva per fare trading online, devi sempre diffidare da chi ti promette troppo, perché alla fine non mantiene mai. L’unica risorsa sulla quale puoi sempre contare è te stesso, con la dedizione e la pazienza in questo campo no ci sono limiti ai risultati che puoi raggiungere.

Tags:

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky