Strategie Trend Following per investire in Borsa

By on 25 Gennaio 2016 in Guide with 0 Comments

capitale-rischio-borsa

Oggi parleremo delle migliori strategie di Trend Following, una tecnica molto in voga perché è essenzialmente molto profittevole, in quanto permette di seguire il trend, per cercare di massimizzare i profitti e minimizzare le perdite. Ricordiamo che può essere utilizzata su tutti i mercati per investire in Borsa su CFD, Azioni, ETF, Bond, Forex, Materie Prime, Bitcoin e molto altro ancora!

Che cos’è il trend following

Abbiamo iniziato subito a parlare di Trend Following, ma non vi abbiamo detto di cosa si tratta, rimediamo subito: il Trend Following è la parola inglese che essenzialmente significa “Seguire il trend”. Si basa moltissimo sull’analisi tecnica dei prezzi di mercato, e non si basa assolutamente sui dati fondamentali delle aziende.

Su cosa si basa il Trend Following

Il mondo del trading Trend Following, è essenzialmente basato sull’analisi tecnica dei prezzi di mercato, rispetto ai dati finanziari delle aziende. Può essere quindi la strategia più consona per chi ama gli indicatori tecnici, o comunque i grafici, senza avere a che fare con i dati finanziari, concentrandosi quindi solo i grafici.

Perché i traders utilizzano il Trend Following

Il Trend Following è senza dubbio la strategia più utilizzata dai traders, in quanto i traders la utilizzano quando credono che i prezzi possano muoversi al rialzo, oppure al ribasso nel tempo. I traders tentano quindi di trarre vantaggio da questi trend di mercato, semplicemente osservando la direzione del mercato (il momentum) e quindi decidendo in sostanza se vendere, oppure comprare.

Strategia trend follower

Ci sono diverse tecniche, calcoli matematici molto complessi, e timeframe che vengono utilizzati per determinare la direzione generale del mercato e quindi per generare dei segnali di mercato. Queste strategie possono includere i calcoli dei prezzi di mercato correnti, medie mobili ma anche rotture di canali. I traders che utilizzano la strategia trend follower, non hanno come obiettivo la previsione di specifici livelli di prezzo, ma entrano semplicemente all’interno di un certo trend per poterne trarre il numero più possibile di pips.

Trend Following in Borsa

Il Trend Following in Borsa (ma anche nel Forex, ETF, Materie Prime e molti altri strumenti metodi di investimento), è una strategia di trading che trae vantaggio dai movimenti a breve, medio oppure lungo termine nei numerosi mercati finanziari. La strategia funziona essenzialmente così: il trader entra nel mercato (in buy oppure in sell) e sta nel mercato fino a che non ci sarà un cambio di trend. Ogni volta che il trend cambia, è un segnale di uscita dalla strategia.
Il taglio delle perdite è altrettanto importante, in quanto è necessario uscire dal mercato appena non vengono soddisfatte più le condizioni della posizione aperta, si esce dal mercato per minimizzare le perdite, tuttavia i profitti vengono “lasciati correre” quando il mercato va nella direzione desiderata.

Trend Following Tom Basso

Tom Basso, tempo fa, ha affermato cosa è secondo lui il Trend Following:

“Analizziamo il termine Trend Following, prendendo uno per uno i vari componenti. La prima parte è il cosiddetto trend. Ogni trader ha bisogno di un trend per fare soldi. Se ci pensi, a prescindere dalla tecnica, se non esiste un trend dopo che hai comprato, non riuscirai mai a vendere a prezzi più alti… “Following” invece è la seconda parte del termine. Utilizziamo questa parola perché il Trend Follower aspetta sempre  che il trend si crei, per poi seguirlo.

Metodo trend following

Il metodo trend following si compone quindi dei due elementi appena citati, ed essenzialmente non viene spesso rispettato a causa del fatto che i partecipanti del mercato reagiscono in maniera sbagliata agli eventi di mercato, tuttavia esistono 3 aspetti fondamentali che portano il Trend Following ad essere un vero e proprio fenomeno comune sui mercati.

pascolo-investire-borsa

Pascolo: è l’effetto del fatto che dopo che i mercati sono in fase di trend, moltissimi entrano in ritardo (un po’ come in un pascolo con le pecore), prolungando gli effetti del trend.

conferma-giocare-borsa

Conferma: Le persone continuano a ricercare info per confermare i loro studi in termini di analisi tecnica e macro. Questo potrebbe portare gli investitori a comprare assett che gli hanno già permesso di far soldi al rialzo, e di vendere ancora mercati già ribassisti in passato, causando una continuazione del trend.

Gestione del rischio: Alcuni modelli di gestione del rischio saranno venduti in  mercati come ad esempio quelli in cui sono stati violati alcuni modelli di rischio e verranno comprati nei mercati dove i nuovi modelli di rischio sono stati sbloccati, causando quindi veri e propri trend.

Esempio di trend following

esempio-trend-following-borsa

Come potete notare nell’immagine qua sopra, questo è il grafico della coppia EUR/USD, che essenzialmente nella parte centrale del grafico, ha effettuato un movimento ribassista, che è in realtà un trend ribassista. Chi è riuscito a “cavalcare” tutto questo trend, bloccando le perdite e facendo scorrere i profitti al ribasso, è chiamato trend follower.

Come potete osservare, io utilizzo una linea blu, che sarebbe la media mobile a 200 periodi, che rappresenta abbastanza bene la pressione del mercato in questione. Vendendo all’incrocio al ribasso della SMA, avremmo fatto numerosi profitti, in quanto dopo quella rottura, la pressione di vendita è aumentata sensibilmente.

Le medie mobili sono uno strumento molto importante per i traders che utilizzano questo tipo di strategia, in quanto solitamente quando il prezzo è sopra la SMA il trend è up, quando il prezzo è al di sotto, il trend è ribassista.

Fare profitti sia in momenti di rialzo o ribasso con il Trend Following

La caratteristica più interessante per il trend following, è che è possibile fare profitti sia in momento di rialzo che di ribasso, permettendo quindi al trader di tradare in qualsiasi condizione di mercato. Con i CFD inoltre, è possibile vendere o comprare qualsiasi mercato in qualsiasi momento. Cosa aspettate quindi? Iniziate a fare trend following con le medie mobili, oppure con il setup che più vi aggrada, subito da adesso, iniziate a fare trading e a guadagnare seriamente attraverso uno dei nostri partner!

CFDs sono strumenti finanziari complessi. L’80.6% dei trader retail perde denaro. Informati sui rischi prima di fare trading.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky