Tenaris: volano gli utili nel 2017

By on 22 febbraio 2018 in Mercati, Tenaris (TEN) with 0 Comments

Tenaris manda in archivio il 2017 con utili in forte crescita a 536 milioni di dollari rispetto al 2016. In rialzo del 23 per cento anche i ricavi del gruppo. Dividendo invariato a 0,41 dollari per azione.

Tenaris risultati esercizio 2017

Balzo degli utili e dei ricavi per Tenaris nell’esercizio 2017. La società ha chiuso l’anno con un risultato netto positivo di 536 milioni di dollari, un dato in forte rialzo rispetto ai 59 milioni registrati nel 2016.

In crescita anche i ricavi del gruppo del 23 per cento, su base annua, a quota 5,28 miliardi di dollari.

La società, a margine dei conti annuali, ha messo in risalto come nel quarto trimestre il fatturato sia aumentato del 52 per cento rispetto all’analogo periodo del 2016. In crescita nel 2017 anche il margine operativo lordo del gruppo, del 58 per cento, a quota 943 milioni di dollari.

Le stime sulle vendite per il 2018 rimangono al momento positive e sono previste in rialzo rispetto al 2017 in quasi tutte le regioni in cui la società è presente. Nel dettaglio, le vendite nel primo trimestre si attendono in crescita e sostenute soprattutto dalle forniture nel mediterraneo orientale ed in Canada. La marginalità è stimata sugli stessi livelli degli ultimi tre mesi del 2017 (20,1 per cento).

Tenaris risultati IV trimestre e dividendo 2017

Nel quarto trimestre i ricavi di Tenaris sono risultati in aumento del 52 per cento a quota 1,59 miliardi di dollari rispetto agli 1,05 miliardi di dollari dell’analogo periodo del precedente esercizio.

In progresso l’utile netto di gruppo, cresciuto a 160,23 milioni di dollari dai 33,8 milioni del 2016.
Per quanto concerne il fronte patrimoniale, la posizione finanziaria netta della società a fine dicembre è risultata positiva per 680 milioni di dollari, un dato quasi dimezzato rispetto agli 1,13 miliardi di dollari registrati ad inizio 2017.

Sulla base dei risultati d’esercizio, il consiglio di amministrazione di Tenaris ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,41 dollari per azione.

La società aveva già pagato un acconto sul dividendo di 0,13 dollari e dunque il saldo sarà di 0,28 dollari. Previsto lo stacco della cedola il 21 maggio ed il pagamento a partire dal 23 maggio. Un dividendo praticamente invariato rispetto all’esercizio 2016.

Al momento a Piazza Affari il titolo Tenaris è in progresso del 3,3 per cento a quota 13.96 euro.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky