Generali e Fineco: risultati record raccolta 2017


Raccolta record per Banca Generali e Fineco nel 2017. La società guidata da Gian Maria Mossa ha chiuso lo scorso esercizio con flussi netti pari a 6,87 miliardi di euro. L’istituto con amministratore delegato Alessandro Foti ha portato la raccolta annuale a quota 5,958 miliardi.

Banca Generali raccolta 2017

Un anno positivo per il risparmio gestito da Banca Generali. Nel 2017 ha prodotto una crescita dei flussi del 21 per cento a quota 6,87 miliardi di euro. Nell’ultimo mese di dicembre la raccolta netta si è attestata a 634 milioni.

Nel dettaglio, bene la raccolta dei prodotti di risparmio gestito, in progresso del 50 per cento a 6 miliardi di euro. Il comparto finanziario e assicurativo ha portato il consuntivo nei 12 mesi a 4,4 miliardi di euro mentre la domanda di fondi e sicav ha superato quota 1,9 miliardi nell’anno.Soddisfazione per i conti annuali è stata espressa dall’amministratore delegato della società, Gian Maria Mossa.

Al momento a Piazza Affari il titolo di Banca Generali avanza dell’1,01 per cento a quota 27,78 euro.

Fineco raccolta 2017

Fineco ha chiuso l’intero 2017 con una raccolta in crescita del 18 per cento a quota 5,958 miliardi di euro. Nel mese di dicembre la raccolta netta è risultata in progresso dell’11 per cento a 988 milioni di euro rispetto all’analogo periodo dello scorso esercizio. In crescita del 7 per cento il numero dei clienti a fine dicembre 2017, sfiorando quota 1,2 milioni.

Nel dettaglio sui conti annuali della banca, la raccolta gestita è salita del 121 per cento a quota 3,943 miliardi di euro, la raccolta amministrata è stata pari a 564 milioni e quella diretta si è assestata a 1,451 miliardi. La rete di consulenti finanziari ha contribuito alla raccolta per un ammontare di 5,404 miliardi di euro, un dato in crescita del 25 per cento sul 2016.

Il patrimonio totale di Fineco è aumentato del 12 per cento a 67,185 miliardi di euro.Il settore brokerage ha prodotto nel 2017 un totale di 25,8 milioni di ordini eseguiti, un dato in flessione annuale del 7 per cento.L’amministratore delegato e direttore generale di Fineco, Alessandro Foti, ha sottolineato come il 2017 ha rappresentato l’anno con il miglior risultato nella storia della banca in termini di raccolta.

Dopo la diffusione dei conti, il titolo FinecoBank a Milano guadagna il 2,92 per cento a 9,16 euro.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky