FinecoBank, risultati in calo ma clienti in crescita

By on 27 Dicembre 2018 in Fineco Bank (FBK), Mercati with 0 Comments

FinecoBank ha chiuso il mese di novembre con una raccolta netta in calo del 9 per cento a 205 milioni di euro rispetto all’analogo periodo del 2017. Prosegue a buon ritmo l’acquisizione di nuovi clienti.

FinecoBank raccolta novembre 2018

La raccolta netta di FinecoBank nel mese di novembre 2018 è risultata pari a 205 milioni di euro, un dato in diminuzione del 9 per cento rispetto all’analogo periodo dello scorso anno.

La società ha reso noto che l’asset mix si è messo maggiormente in risalto per le soluzioni nel risparmio gestito. Tra i motivi della buona perfomance, il lancio sul mercato di una serie di nuovi prodotti finanziari (Plus e Core Multiramo Target) che hanno avuto un buon riscontro presso la clientela.

La raccolta gestita della banca è risultata pari a 174 milioni di euro mentre l’amministrata a quota 139 milioni. In rosso invece la raccolta diretta di 108 milioni.

Dallo scorso primo gennaio la raccolta netta è in rialzo del 9 per cento a 5.425 milioni di euro. Nel  dettaglio, la raccolta gestita è stata pari a 2.108 milioni di euro, la raccolta amministrata a 1.743 milioni e la raccolta diretta a 1.574 milioni.

I vertici societari hanno sottolineato il buon riscontro ottenuto dal servizio Plus, a pochi mesi dal lancio sul mercato: ha toccato i 3.867 milioni di euro.

Raccolta consulenti e numero clienti in crescita nel 2018

La raccolta dallo scorso primo gennaio attraverso la rete di consulenti finanziari è risultata in progresso del 5 per cento su base annua a 4.831 milioni di euro.

Cresce anche il patrimonio totale della banca, del 4 per cento a 69.790 milioni di euro rispetto a dicembre 2017.

Da inizio anno complessivamente sono stati acquisiti 104.675 nuovi clienti. Di questi, 9.709 sono stati registrati soltanto a novembre, un dato comunque in linea con il precedente esercizio.

Aumenta il numero dei clienti totali. A fine novembre 2018 ha quasi raggiunto 1.274.000 unità, per un rialzo pari al 7 per cento rispetto all’analogo periodo del 2017.

Commenti positivi sono giunti dall’amministratore delegato della banca, Alessandro Foti, evidenziando i dati soddisfacenti in un mese in cui la stagionalità del pagamento delle imposte ha influito sui conti.

Al momento a Piazza Affari il titolo FinecoBank è in progresso dell’1,45 per cento a quota 9,33 euro.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky