Banca Generali: raccolta positiva ma rallenta sul 2017

By on 21 Dicembre 2018 in Banca Generali (BGN), Mercati with 0 Comments


Banca Generali ha chiuso il mese di novembre con una raccolta positiva ma in rallentamento rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Il saldo dal primo gennaio è pari a 4,55 miliardi di euro a fronte dei 6,23 miliardi del 2017. In diminuzione le liquidità in conto corrente mentre spiccano le buone performance del comparto gestito e amministrato a quota 2,56 miliardi di euro.

Banca Generali raccolta novembre 2018

Banca Generali ha archiviato il mese di novembre con una raccolta netta pari a 205 milioni di euro, un dato positivo ma in diminuzione dai 231 milioni registrati lo scorso ottobre.Il saldo da inizio anno per il gruppo sale a 4,55 miliardi di euro a fronte dei 6,232 miliardi dello stesso periodo del 2017.

I vertici societari hanno messo in risalto che la raccolta netta mensile è stata positiva malgrado l’estrema volatilità dei mercati finanziari.

Nel dettaglio, è stato registrato un calo della liquidità in conto corrente mentre risultati positivi si sono avuti dal comparto gestito e dal risparmio amministrato.

Per quanto riguarda le soluzioni del risparmio gestito, la maggior parte dei nuovi flussi si sono concentrati per le sicav Lux Im, a quota 113 milioni di euro, portando il saldo da inizio anno a 651 milioni. Bene anche l’assicurativo BG Stile Libero che ha registrato flussi per 54 milioni di euro a novembre, per un totale da inizio anno a 976 milioni.

Con riferimento alle soluzioni nel gestito, sono state pari a 32 milioni di euro a novembre, in crescita a 1,983 miliardi di euro dallo scorso primo gennaio. Il dato è però in forte rallentamento rispetto ai 5,55 miliardi di euro dei primi undici mesi del precedente esercizio.

Banca Generali, cresce il risparmio amministrato

Risultati positivi per la banca guidata dall’ad Gian Maria Mossa per quanto concerne le soluzioni nel risparmio amministrato.

I flussi hanno raggiunto quota 173 milioni di euro. Da inizio anno l’amministrato ha registrato complessivi 2,56 miliardi, un dato più che quadruplicato rispetto ai 674 milioni dello stesso periodo del 2017.

Soddisfazione per i risultati del gruppo sono stati espressi dall’amministratore delegato Mossa, sottolineando la crescita della raccolta mensile nonostante le difficoltà registrate sui mercati.

A Piazza Affari il titolo Banca Generali questa mattina è in rialzo di oltre 4 punti percentuali a quota 18,93 euro.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky