Apple: trimestrale record ma previsioni deludenti

By on 5 novembre 2018 in Apple (AAPL), Mercati with 0 Comments

Apple ha chiuso il quarto trimestre dell’esercizio fiscale 2017-2018 con fatturato ed utili in crescita. Superate le stime degli analisti. Le previsioni future di Cupertino però deludono i mercati.

Apple risultati IV trimestre 2018

Apple ha archiviato il quarto trimestre dell’esercizio con un fatturato in crescita del 20 per cento a quota 62,9 miliardi di dollari. Superate le previsioni degli analisti che si attendevano ricavi di circa 61,5 miliardi.Gli utili per azione sono aumentati su base annua del 41 per cento a quota 2,91 dollari.

L’utile netto è salito del 31 per cento a 14,13 miliardi di dollari rispetto all’analogo periodo del 2017. In crescita del 27 per cento anche il fatturato derivante dalla vendita di servizi, a quota 10 miliardi di dollari, il più alto finora registrato nella storia del gruppo, con un incremento del 21 per cento rispetto ai 2,9 miliardi dello stesso trimestre dello scorso anno.

I ricavi della categoria “Altri prodotti” (Apple Watch, Apple TV, Airpods e Beats) è aumentato del 31 per cento mentre il flusso di cassa operativo si è attestato a quota 19,5 miliardi di dollari.

Iphone vendite in crescita, iPad in calo. Previsioni

Entrando nel dettaglio sul numero di dispositivi venduti nel trimestre, gli iPhone sono stati 46,89 milioni, un dato in rialzo rispetto ai 46,67 milioni registrati nel corrispondente periodo dello scorso esercizio.
In calo invece le vendite di iPad, pari a 9,69 milioni di unità, a fronte dei 10,32 milioni di pezzi commercializzati nel quarto trimestre fiscale del 2017. Flessione anche per i Mac, a 5,29 milioni di unità, dai 5,38 milioni del Q4 dello scorso anno.

Apple ha inoltre reso noto che le vendite internazionali hanno rappresentato il 61 per cento del fatturato globale del gruppo.
Hanno deluso gli analisti invece le stime attese per il prossimo trimestre fiscale. I vertici di Cupertino prevedono un fatturato compreso nel range 89-93 miliardi di dollari, un margine operativo lordo tra il 38 e il 38,5 per cento e spese operative nell’intervallo 8,7-8,8 miliardi di dollari.

Tim Cook, ceo di Apple, ha commentato positivamente i risultati trimestrali, sottolineando l’ennesimo esercizio positivo con ricavi record, i più alti mai registrati nella storia del gruppo.

Il titolo della società ha chiuso l’ultima seduta a New York in flessione del 3,94 per cento a quota 185,4 dollari.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky