Comprare azioni Amazon: come fare ad investire [2021]

By on 15 Aprile 2021 in Amazon.com Inc (AMZN), Guide with 0 Comments

Conviene comprare azioni Amazon? In questa giuda completa sulle azioni Amazon risponderemo a queste e ad altre domande sul tema.

Come saprai, stiamo parlando della più importante piattaforma e-commerce al mondo. Che ha spazzato via la concorrenza della rivale americana eBay e non ha mai sentito il fiato sul collo di Alibaba, il suo alter ego cinese.

Perché, per quanto possa contare sul monopolio interno in Cina (il che comunque gli garantisce un bacino di utenza di circa un miliardo e mezzo di persone) non riesce a diventare leader nel resto del Mondo.

Amazon ha visto crescere fatturato e capitalizzazione di mercato in un modo incredibile nel corso del 2020. Vediamo dunque quali sono i migliori broker per investire sulle azioni Amazon.

Ricordiamo che la soluzione più profittevole è quella di sfruttare broker eToro. Si tratta di una piattaforma regolamentata con servizi innovativi come quello del CopyTrading che permette di copiare le operazioni dai trader e interi panieri CopyPortfolio, come in questo caso i titoli azionari.
Per saperne di più su eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Azioni Amazon: definizione

Cosa sono le azioni Amazon? Come tante società, anche Amazon ha deciso di quotarsi in Borsa, emettendo delle azioni al fine di reperire nuovi finanziamenti. Il procedimento per farlo è tramite una Ipo.

Azioni Amazon: conviene investire?

Amazon ha quasi subito deciso di entrare in Borsa, dato che è nata nel 1995 e dopo 2 anni, il 15 maggio 1997, è stata quotata sul NASDAQ con il simbolo AMZN ad un prezzo iniziale di $18,00 per azione.

Il titolo è cresciuto costantemente, raggiungendo al momento della scrittura un prezzo che sfiora i 3.400 dollari per azione. Beneficiando di fatto dell’uso costante dell’e-commerce complici le varie restrizioni causa Covid-19 degli stati nel mondo.

Migliori piattaforme per investire in Amazon

Di seguito un elenco delle migliori piattaforme per negoziare sulle azioni Amazon:

BROKERCARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
plus500Broker CFDConto demo illimitatoREGISTRATI
ForexTBCFD su azioni, criptovalute, valute, commoditiersRendimenti elevatiREGISTRATI
eToro social tradingSocial tradingCopy trading e Copy fundsREGISTRATI
xm.comCFD su azioni, forex e materie primePiattaforma facileREGISTRATI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Azioni Amazon Quotazione

Ecco il grafico della quotazione in tempo reale delle azioni Amazon:

Soffermandoci all’ultimo quinquennio, si nota come le azioni Amazon stanno crescendo costantemente. Passando da aprile 2016 a a settembre 2018 da circa 625 dollari per azione a 2mila.

Il titolo ha poi viaggiato tra i 1.700 e i 1.800 dollari nel corso del 2019, per poi letteralmente esplodere quando è iniziata la Pandemia Covid-19. Rendendo Jeff Bezos l’uomo più ricco del Mondo e facendo macinare utili e fatturato incredibili alla società.

Dove comprare azioni Amazon

Puoi comprare le azioni Amazon con il trading CFD. Più in avanti ti spiegheremo meglio come funziona. Qui di seguito, invece, ti mostriamo i migliori broker per investire sulle azioni Amazon.

Compare azioni Amazon con eToro

eToro si presenta come soluzione ideale per investire sulle azioni Amazon. Infatti, oltre ad un deposito minimo abbastanza esiguo e spread e commissioni contenute, offre vari servizi in favore dei trader.

Su tutti, il Copy Trading dove puoi copiare i migliori trader e guadagnare dalle loro scelte. E poi il Social trading, per vedere cosa fanno e pensano gli altri trader sul titolo Amazon e non solo.

Puoi anche investire sulle azioni Amazon ed altre big della borsa cercando il Copyportfolio che li contiene. Così avrai tutte riunite in un solo asset.

Se vuoi prima testare il broker e capire come funziona il trading in generale, eToro offre anche un Conto demo da 100mila euro virtuali.

Puoi iniziare a investire sulle azioni Amazon con eToro cliccando qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Fare Trading CFD sul titolo Amazon con Plus500

Il broker Plus500 consente di fare trading sulle azioni Amazon a condizioni economiche vantaggiose.

La piattaforma offre anche la possibilità di essere avvisato quanto le azioni Amazon stanno intraprendendo un trend interessante via email.

Puoi anche chiedere delucidazioni con una assistenza clienti in Live chat, disponibile in 32 lingue diverse.

Plus500 ti consente anche di diversificare il tuo portafoglio titoli con una varietà di asset che supera le 2.500 unità.

Puoi iniziare a fare trading CFD sulle azioni Amazon da qui.
76.4% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Comprare azioni Amazon con ForexTB

ForexTB è un broker molto attento alla formazione, tanto che puoi capirne di più sul trading tramite ebook da scaricare gratuitamente e webinar da seguire comodamente da casa. Puoi anche leggere un glossario con tutti i termini disponibili.

Puoi anche farti aiutare dagli esperti di Trading central tramite i segnali di trading che ti arrivano via sms.

ForexTB ti offre anche l’intelligenza artificiale di Buzz, per aiutarti a fare le scelte giuste sulle azioni Amazon e su tante altri asset.

Puoi iniziare a fare trading sulle azioni Amazon con ForexTB cliccando qui.
77,80% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading online su azioni Amazon

Il trading online ti consente di giocare in Borsa investendo sulle azioni Amazon con i Contract for difference. Traducibili in contratti per differenza, si tratta di contratti standardizzati che replicano il valore di una asset sottostante. Infatti si definiscono anche contratti derivati.

Il trading CFD permette di puntare sia al rialzo che al ribasso sul prezzo di un asset, quindi puoi anche guadagnare quando il prezzo delle azioni Amazon vanno giù in borsa. Ovviamente posizionandosi in modo corretto, con le giuste previsioni.

Pertanto, non dovrai tifare per forza che le azioni Amazon vadano bene, come invece sono costretti a fare gli azionisti diretti.

Le azioni Amazon permettono anche di fare trading a condizioni convenienti e sfruttando la Leva finanziaria. Uno strumento utile per moltiplicare i propri profitti investendo cifre ridotte, sebbene occorra sempre ricordare che in caso di previsione sbagliata si moltiplica anche la perdita. E sarai costretto a coprire depositando altro denaro oppure ti sarà chiusa la posizione.

Di fatto, per ovviare a ciò, l’ente europeo di vigilanza sui mercati finanziari ha imposto un limite dei livelli di leva finanziaria massima per i trader retails. Quelli che dimenticano questo lato pericoloso della leva.

Conviene investire in azioni Amazon?

Amazon ha costruito la propria fortuna anno per anno, quindi sarebbe ingiusto dire che gli attuali livelli di prezzo delle sue azioni siano dovute al Covid-19.

Amazon storia

L’azienda è nata nel 1994 come venditrice di libri online (Jeff Bezos veniva anche irriso per questo) ma fin da subito ha ambito a diventare qualcosa di più grande. Acquistando anno per anno altre società al fine di allargarsi anche in Europa e implementare i servizi offerti.

Del resto, anche la succitata quotazione in borsa avvenuta nel 1997 dice questo.

Amazon ha superato la tempesta della bolla finanziaria dei dot-com esplosa nel 2000, uscendone con le ossa rotte. Tuttavia, ha saputo ricomporsi e diventare il gigante che è oggi. Proseguendo senza sosta il suo cammino.

E’ stata anche la piattaforma che per prima ha lanciato un programma di affiliazione con i suoi utenti. Così come abbia trasmesso in streaming per prima dei film, lanciando pure una autentica rassegna cinematografica in collaborazione con Spielberg.

Ha lanciato negli anni servizi come Prime, per far risparmiare le spedizioni ai clienti più attivi. O la consegna nel giorno stesso.

Molto importante anche l’assistenza clienti, sempre gentile e risolutiva, oltre che disponibile in Live chat.

Le categorie di prodotti disponibili sono sempre maggiori e qualitativamente migliori.

Negli Usa sono state lanciate anche le consegne tramite droni e self-drive, così da velocizzarle ulteriormente, oltre alla consegna nel giorno stesso.

Amazon sta puntando anche al calcio, tanto che trasmetterà la migliore partita del mercoledì di Champions league in esclusiva per il triennio 2021-2024. Oltre ai diritti tv per la serie A di calcio italiana per lo stesso periodo.

Il colosso di Jeff Bezos sta ulteriormente facendo la guerra ai negozi fisici aprendone di propri. Dei supermercati dove si vendono solo generi alimentari senza casse. In pratica, tutto finisce su un carrello virtuale e si pagherà tramite app con un addebito all’uscita dal supermercato.

Il che avvantaggio delle disposizioni riguardo il distanziamento sociale, ovviando alle file alla cassa.

Amazon è protagonista anche dell’intelligenza artificiale, avendo già lanciato da anni il servizio Alexa, incluso nei dispositivi Echo-dot. Che permettono di controllare gli elettrodomestici intelligenti, ascoltare musica, avere notizie sul meteo, riprodurre audio tramite collegamento bluetooth, ecc.

Dunque, i punti di forza di Amazon sono qualità del servizio, varietà di prodotti offerti, semplicità di utilizzo.

Competitors di Amazon

Come anticipavamo nell’incipit, Amazon ad oggi non ha rivali. Ebay pure ha registrato una importante crescita grazie al Covid-19, ma ormai con Amazon c’è un abisso. Anche perché da recenti sondaggi è emerso come l’utenza di eBay si concentri soprattutto tra gli over 30 e ciò è un campanello di allarme per il futuro. Dato che i giovanissimi preferisco puntare altrove.

Anche Alibaba, che pure macina numeri impressionanti, è molto lontana. Poiché in America è quasi per niente presente, mentre in Europa è circondata sempre dalla diffidenza verso i prodotti e servizi cinesi.

Alibaba inoltre paga il limite di richiedere ai venditori che vogliono usare i suoi servizi di spostare una sede in Cina. Il che ovviamente disincentiva le piccole e medie realtà.

Utili e fatturato

Questi i numeri da capogiro del 2020 di Amazon:

  • Fatturato 347,95 miliardi $
  • Utile netto 17,38 miliardi $
  • Dipendenti 840 000

Jeff Bezos nel 2020 si conferma persona più ricca del mondo secondo la classifica Forbes. E per il quarto anno di fila. Con un patrimonio di 177 miliardi di dollari, registrando un +64 miliardi rispetto al 2019.

Dietro di lui il Ceo di Tesla, Elon Musk, con un Patrimonio di 151 miliardi di dollari. Registrando un incredibile +126,4 miliardi rispetto al 2020. Prendendo quindi il primario del Paperone che ha visto maggiormente crescere la sua ricchezza.

Modello di business di Amazon

Il core business di Amazon si divide in questi settori:

  • Vendite online di tanti tipi di servizi e prodotti. Sia di terzi, su cui Amazon guadagna una commissione fungendo da vetrina e tenendoli in stock, sia di propri marchi, come: Amazon Echo, Amazon Fire TV Stick, Kindle, Amazon Basics. Si sta anche aprendo ai venditori cinesi.
  • Amazon Prime: il servizio con cui Amazon fidelizza i suoi clienti facendogli pagare un canone annuo intorno ai 36 euro una tantum (che diventano circa 48 se si paga mensilmente)
  • AWS: servizio di cloud computing lanciato nel 2006 che offre diversi servizi web per qualsiasi tipo di azienda
  • Amazon Music Unlimited: lanciato nel 2007 per far ascoltare brani dietro un canone, da usare anche in abbinamento all’Echo dot
  • Amazon Audible: per gli utenti che preferiscono ascoltare i libri anziché leggerli
  • Amazon Advertising: le campagne pubblicitarie promosse da Amazon
  • Twitch: piattaforma nata nel 2011 dalle ceneri di Justin.tv, per lo streaming di videogiochi. Nel 2014 è stata acquisita per 970 milioni di dollari

In ordine di ricavi, Amazon ottiene circa il 60% dei suoi ricavi dalle vendite online. Seguono a debita distanza, seppur tra loro poco distanziati, le commissioni che si fa pagare da venditori terzi, lo AWS, gli abbonamenti, i negozi fisici e altro.

Previsioni Amazon: le opinioni degli esperti

Le previsioni sulle azioni Amazon si muovono in una forchetta compresa tra i 3.500 USD e i 2.000 USD per azione. Nella visione più ottimista e pessimista.

Parlano di crescita tendenziale, seppur con margini inferiori rispetto agli “anni 10” del 2000.

Il Target price di Amazon si aggira intorno ai 2.840$ per azione, stando alle stime di TipRanks o del Wall Street Journal.

Stando ai numeri attuali, Amazon sta viaggiando già su valori ben superiori, col “rischio” che la previsione più ottimistica diventi praticamente il suo livello di supporto.

Comprare azioni Amazon: le FAQ

Conviene comprare le azioni Amazon?

Da quando è iniziata la Pandemia Covid-19, le azioni Amazon hanno infranto record su record, viaggiando verso i 3.400 dollari di prezzo al momento della scrittura. Ciò è dovuto ad un mix di storia in costante ascesa, ottima qualità dei servizi offerti, varietà dei prodotti e restrizioni che stanno spingendo molti allo shopping online.

Il fatturato e gli utili pure sono in crescita sebbene non reggono le proporzioni con la crescita del titolo. Jeff Bezos è stato confermato uomo più ricco del mondo per la quarta volta di fila.

Tutto lascia presagire che la crescita proseguirà ma occorre sempre non dare nulla per scontato e stare attenti a nuovi competitors e alle tendenze dei consumi.

Come comprare azioni Amazon?

Meglio farlo col trading CFD, così da poter guadagnare anche se il titolo sta andando male vendendo allo scoperto posizionandosi short.

Quali sono i migliori broker per comprare azioni Amazon?

I migliori broker per farlo sono eToro, ForexTB e Plus500.

Comprare azioni Amazon

Conclusioni

Amazon è ad oggi il leader indiscusso dell’e-commerce, sbaragliando la concorrenza. Anche i players principali come eBay o Alibaba.

Il covid-19 ha accelerato la sua già prorompente ascesa ma l’azienda non si culla sugli allori, attivando nuovi servizi e puntando anche sulla trasmissione di partite di calcio.

Puoi fare trading CFD sulle azioni Amazon con broker facili da usare come eToro che permette di copiare dai migliori trader.

Per aprire un conto demo gratis con eToro clicca qui e vai sul sito ufficiale.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Real Time Web Analytics

Clicky